Una camomilla calda e altri messaggi

25 giugno 2018

Cover_Camomilla_n.8

“Quando per la prima volta Felice mi ha proposto di fare una selezione di alcuni scritti di Paolo per pubblicarli, era troppo presto. Aprire il suo computer, riguardare i suoi appunti, mi faceva (e mi fa ancora) stare male. E poi i dubbi. Ma lui, l’avrebbe voluto? La sua scelta di pubblicare solo autonomamente on line non era l’espressione di una volontà che avrei tradito?” Maria Vittoria Giuliani

—> Vai alla scheda libro