Carrello

Biblion edizioni annuncia la terza uscita della collana “Quaderni de La Rivoluzione Democratica”: L’Italia tra luci e ombre, di Andrea Becherucci.

L’Europa, con le sue istituzioni e le sue scelte, è sempre più al centro del dibattito pubblico italiano e internazionale. Il contesto di inedita gravità creatosi negli anni successivi alla crisi dei debiti sovrani, in particolare, ha conosciuto un’ininterrotta ricerca di soluzioni a proposito del progetto europeo. Gli articoli qui raccolti si propongono come una cronaca di una parte di questi eventi, con particolare attenzione alle contraddizioni di un processo di integrazione ancora indefinito rispetto alle varie ipotesi di riforma di cui si è discusso.

Andrea Becherucci, archivista e storico, è autore di molti lavori sulla storia dei movimenti di democrazia laica, sulla storia della cultura e sulla storia della politica sociale europea. È membro del comitato scientifico di “Rivista storica del socialismo”.