Il pensiero demiurgico

26 giugno 2018

Burzio_cover_05-001

“Filippo Burzio è una figura che ha fatto, e continua a fare, fatica a riemergere dalla zona d’ombra nella quale, fatte salve alcune eccezioni naturalmente, la storia culturale del Novecento italiano lo ha relegato. Da qualche anno però, grazie alla ristampa delle sue opere e all’impegno dell’omonima Fondazione che conserva anche le carte che sono giunte a noi, Burzio è tornato sulla scena dell’attenzione intellettuale del nostro Paese.” Paolo Bagnoli

—> Vai alla scheda libro