Carrello

0001 (2)

In occasione del quinto centenario dalla morte di Leonardo da Vinci, Biblion edizioni invita a riscoprire il contributo del grande genio italiano alla realizzazione di un’opera monumentale e complessa, elemento costitutivo di un paesaggio unico nel suo genere, che insiste sul territorio lombardo ma che costituisce, al contempo, una delle più geniali opere di ingegneria idraulica europea.

Il volume Il Naviglio di Paderno. Un’opera pubblica nella Lombardia del secondo Settecento ripercorre gli eventi travagliati che hanno consentito, a partire dall’intuizione di Leonardo e dopo due secoli di ostacoli di varia natura, di rendere navigabile un tratto particolarmente impetuoso del fiume Adda, superando l’ostacolo della violenza delle acque.

Un’anticipazione di questo affascinante resoconto sarà proposta dall’autore, Andrea Castagna, in occasione della conferenza: “Il Naviglio di Paderno d’Adda – Canale Leonardesco, organizzata dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) – Delegazione Alta Brianza, nell’ambito del “Progetto Leonardo”, che si terrà domenica 23 giugno 2019 presso Villa Calchi – Calco (LC).

Hestia