Carrello

Giuseppe Polimeni, Professore di Linguistica italiana e Storia della lingua italiana all’Università degli Studi di Milano, è autore del nuovo volume della collana Saggi BiblionCome fronda in ramo. Forme e modelli della varietà nell’Italia dei volgari.

A partire da una riflessione di Dante sulle dinamiche del mutamento linguistico, cardine della filosofia dantesca del linguaggio, il volume affronta alcuni momenti della storia dei volgari d’Italia fra il XIII e XVI secolo.

Come fronda in ramo, di Giuseppe Polimeni