Carrello

Esce, per i tipi Biblion, il secondo volume della collana “La Biblioteca Menscevica”:

L’alimentazione dell’operaio russo prima e dopo la guerra

che ripropone la ricerca effettuata nel 1926 dalla ex militante menscevica Elena O. Kabo, impegnata dopo l’Ottobre nelle istituzioni di statistica del lavoro del nuovo Stato sovietico, relativa alla condizione operaia, rilevata attraverso i bilanci familiari dagli anni che precedono la guerra mondiale a quelli immediatamente successivi alla guerra civile in Russia.

Un testo di grande valore storico, accompagnato da una nota biografica sull’autrice e da un contributo di Maria Grazia Meriggi, nel quale viene messa in luce la continuità dell’opera di Kabo rispetto a una grande tradizione europea di ricerche sulla questione sociale.

Hestia