Antoon e Paolina. L’amore proibito del pittore Van Dyck in Liguria

14.00

di Maurizio Giordano

«La strada che si snodava lungo il litorale della Liguria di Ponente offriva alla giovane coppia un’esperienza unica e di grande suggestione: i loro sguardi erano sempre rivolti verso il mare, dove potevano osservare i limiti del vasto orizzonte.»
Per quattro secoli, il dipinto La Sacra Famiglia, conservato nella Chiesa Parrocchiale di Moltedo (Imperia), ha celato un segreto: la prova dell’emozionante fuga d’amore vissuta dal pittore fiammingo Van Dyck, allievo di Rubens e abile ritrattista, apprezzato in tutte le corti europee del Seicento, con la giovane moglie del marchese di Brignole Sale. Sullo sfondo dell’incantevole paesaggio della Liguria di Ponente, Maurizio Giordano ricostruisce i sentimenti di due giovani amanti, in un percorso che è, al contempo, storico e artistico e che accompagna i lettori tra sentimenti contrastanti e panorami mozzafiato.

Pag. 106

(Fronde Sparte)

2019

ISBN 978-88-3383-016-2