Cent’anni di esperanto a Trieste

25.00

A cura dell’Associazione Esperantista Triestina

L’Associazione Esperantista Triestina nasce nel 1906, con lo scopo di diffondere la conoscenza della lingua ideata tra il 1872 e il 1887 dall’oftalmologo polacco Ludwik Lejzer Zamenhof. Non sono molti i sodalizi che possono vantare tale risultato ed è stato perciò quasi un dovere ricostruire, attraverso documenti, immagini e foto d’epoca, la storia del movimento esperantista a Trieste, per ricordare gli avvenimenti che si sono susseguiti in oltre un secolo di attività culturale e sociale, e tutti coloro che hanno contribuito allo sviluppo della lingua internazionale ed al raggiungimento di un traguardo così prestigioso.

280 p., ill. a colori
2008 (Fronde sparte, 1)

ISBN 978-88-96177-02-0

Esaurito