biblion-edizioni-storia-politica-società-trentin-dalla-liberta-al-federalismo

Dalla libertà al federalismo. Silvio Trentin tra storia e teoria politica

12.00

A cura di Davide Cadeddu
Se la militanza politica di Silvio Trentin non può lasciare adito a dubbi, il suo pensiero federalista si è prestato a essere ricordato, più o meno strumentalmente, da una pluralità di forze politiche. Negli ultimi venti anni della storia d’Italia, si è percepito, in effetti, il bisogno di una riforma autonomista dell’amministrazione e dell’organizzazione pubblica.
Ripensare – e non solo ricordare – l’opera trentiniana costituisce per questa raccolta di saggi dei maggiori studiosi del pensiero di Trentin uno dei modi migliori affinché la politica si possa prendere carico di un’eredità scientifica preziosa. Contributi di: Corrado Malandrino, Fulvio Cortese, Giuseppe Gangemi.

100 pagg., 1a ed.
2010 (Storia, politica, società; 6)

Davide Cadeddu – Insegna Storia delle dottrine politiche all’Università degli Studi di Milano. Tra i suoi lavori: “Adriano Olivetti politico” (2009), “Del liberalismo di Luigi Einaudi” (2007).

ISBN 978-88-96177-30-3

5 disponibili