Gusto del paesaggio_web small

Il Gusto del Paesaggio

20.00

Mario Allodi
Andrea Marziani

Prefazione di Alfredo De Bellis

Premessa di Nicoletta Cova e Nicola Saluzzi

Attraversare un territorio assaporandone i caratteri, cogliendo i tratti di un paesaggio, sono esperienze che assumono senso e importanza in relazione alla capacità di sintonizzarsi sugli elementi identificativi di un luogo. Il dibattito che avvolge il tema del paesaggio è molto esteso e, oltre agli addetti ai lavori, coinvolge il grande pubblico con suggestioni che non sempre centrano i segni costitutivi. L’essenziale è provare a mettere a punto un insieme di criteri e di strumenti che ci rendano abituale leggere il nostro intorno riconoscendone la forma, l’equilibrio o, all’opposto, l’assenza di armonia e il disordine.
I brevi reportages qui raccolti sono il frutto di una serie di “scorrerie” che in questi ultimi anni hanno portato gli autori ad attraversare una quindicina di valli “minori” con l’intento di sondare e ricostruire la particolare relazione tra sapore e paesaggio che, a loro avviso, determina il carattere di un luogo. Relazione che è possibile ritrovare, affidandosi a criteri di osservazione meno consueti, per cogliere la vera parte vitale di ogni paesaggio.

Pag. 206
(Dendron)
2017
ISBN 978-88-98490-69-1

Recensioni:
AIAPP maggio