La democrazia di investitura

10.00

Considerazioni sulla Repubblica a tutele crescenti

di Paolo Bagnoli

“Questo volume vuole proporre alcune considerazioni critiche sulla presente stagione della politica italiana, caratterizzata da un evidente sbriciolamento della democrazia repubblicana. […] Il rispondere, infatti, alla crisi aspra e profonda della politica con il restringimento delle basi concettuali e delle forme espressive della democrazia significa privare il popolo del suo primo e fondamentale potere: essere, cioè, il soggetto della sovranità, soggetto e oggetto della democrazia e, quindi, della libertà del Paese. Crediamo che il recupero di una dimensione critica della attualità politica sia il presupposto anche per un auspicabile recupero di quella autonoma soggettività che è il fondamento di ogni democrazia” (dalla prefazione dell’autore).

74 pag.
(BIM; 17)
2015
ISBN 978-88-98490-24-0

10 disponibili