biblion-edizioni-storia-politica-società-la-patria-la-scimmia

La «patria» e la «scimmia». Il dibattito sul darwinismo in Italia dopo l’Unità

18.00

Antonio De Lauri

Prefazione di Nicola Del Corno

L’introduzione delle teorie di Darwin in Italia scatenò un dibattito che ben presto finì per travalicare i confini del mero ambito scientifico per coinvolgere passioni politiche e ideologiche, peraltro già accese dal recente processo di unificazione nazionale.
Esorbitando le sedi accademiche e di ricerca, evoluzionisti e creazionisti, materialisti e spiritualisti diedero così vita a forti polemiche su giornali e opuscoli, cercando di attirare verso le proprie posizioni vaste fette dell’opinione pubblica, in un fermento polemico che per la prima volta viene ricostruito in queste pagine.

261 pagg.
2010

Antonio De Lauri – Studioso dei temi dell’anticlericalismo, dell’ateismo e del movimento del “libero pensiero”, e dei rapporti
tra scienze della natura e ideologie laiche nel quadro della cultura politica dell’Ottocento italiano ed europeo.

ISBN 978-88-96177-32-7

Scarica il pdf della recensione

9 disponibili