biblion-edizioni-storia-politica-società-l-italia-e-il-risorgimento-lungo

L’Italia e il Risorgimento lungo

15.00

Paolo Bagnoli

prefazione di Giuseppe Monsagrati

Il 150° anniversario dell’Unità d’Italia ha visto emergere un desiderio di riconoscersi e di appartenere a un comune sentire culturale e civile, un’occasione per superare la storia segmentata e spesso difficile e la disomogeneità che caratterizzano la nostra Nazione. Un segno importante e positivo, questo, di una necessità di presenza e di una volontà di esserci e sentirsi ricordati e attivi in questo movimento di collettività nazionale, il Risorgimento, che ha dato origine, non bisogna dimenticarlo, a “un’Italia di tutti e nata per il concorso di tanti”: uno stimolo, quindi, a recuperare e restituire il senso di soggettività come nazione che la memoria storica può e deve dare, attraverso la ricchezza e complessità di un processo evolutivo iniziato 150 anni fa e che ha visto continue riletture e valutazioni critiche. Ecco dunque la motivazione della pubblicazione di questa raccolta, che riunisce interventi dovuti alla ricorrenza e che vuole riconsegnare alla storia il senso di questo “Risorgimento lungo” e la complessità di una dimensione allargata della storia d’Italia e delle sue implicazioni.

148 pagg.
(Storia, politica, società; 15)

ISBN 978-88-961778-6-0

5 disponibili