biblion-edizioni-guicciardiniana-minoranze-religiose-in-sicilia-e-nel-mezzogiorno-ebrei-ortodossi-protestanti

Minoranze religiose in Sicilia e nel Mezzogiorno. Ebrei – Ortodossi – Protestanti

20.00

a cura di Giorgia Costanzo e Stefano Gagliano

Questo volume approfondisce argomenti meridionalisti, con una particolare attenzione a quelle fedi minoritarie decisive per lo sviluppo del nostro paese e centrali nel panorama spirituale del Mediterraneo. Il Mezzogiorno e la Sicilia, infatti, non sono territori interamente dominati dalla pur ricca e varia religiosità cattolica: la presenza storica di greci, arabi, albanesi, ebrei e valdesi non è stata affatto marginale, se è vero che essa ha contribuito alla formazione di una società interreligiosa e multietnica. In questi atti sono contenuti saggi svolti durante il Convegno “Minoranze religiose in Sicilia e nel Mezzogiorno. Ebrei – Ortodossi – Protestanti”, tenutosi a Catania nei giorni 10-11 dicembre 2012 e promosso dall’Associazione Piero Guicciardini: un’occasione di riflessione e di incontro tra studiosi di discipline storiche, giuridiche, teologiche, politiche e letterarie. I temi trattati sono moltissimi: dalla strage degli ebrei di Modica del 1474 ai valdismi e valdesianesimi nel Mezzogiorno, dagli ortodossi in Sicilia e nel Mezzogiorno alla produzione letteraria della minoranza italo-albanese, dalla repressione delle minoranze evangeliche tra fascismo e prima età repubblicana al movimento pentecostale e al suo radicamento in Sicilia. Lo studio di quei fatti, oramai dimenticati, ci potrà senz’altro aiutare a riscoprire la nostra identità pluralista come argine agli egoismi particolaristici e nazionalistici del presente.

208 pagg.
(Guicciardiniana; 3)

ISBN 978-88-98490-10-3

20 disponibili

Categoria: