Qui forse potrei vivere

12.00

In un liceo di Milano suona la campanella: è l’ultima ora del sabato, la settimana è finita e tutti escono da scuola. Tutti, tranne la professoressa Irene Corti, che quella mattina, in classe, ha letteralmente perso il controllo e il contatto con la realtà. Luca è uno degli studenti di Irene e quella lezione lo ha sconvolto. Anche quando torna a casa, dove lo aspetta la sua difficile storia familiare, non può smettere di pensarci. Nell’arco dei tre giorni in cui si svolge il romanzo, le vicende di Irene e Luca si sviluppano parallelamente, così come dolori e ricordi aprono violentemente varchi nelle esistenze di entrambi, conducendo il lettore nel tempo fragile, intenso e doloroso della scuola e dell’adolescenza.

164 pagg.
(Fronde sparte)

Qui Forse potrei vivere, La stamberga dei lettori
Valeria Fraccari, Qui forse potrei vivere, Letture Sconclusionate
Qui forse potrei vivere, Valeria Fraccari _ ZeBuk – Il blog per gli appassionati di lettura

ISBN 978-88-98490-07-3

Esaurito