Storia e psichiatria. Problemi, ricerche, fonti

25.00

a cura di Graziano Mamone e Fabio Milazzo

Questo volume intende gettare per la prima volta le basi di una riflessione metodologica approfondita e interdisciplinare sulla storia della psichiatria, che si afferma sempre più come genere storiografico riconosciuto e praticato, anche alla luce della maggiore quantità di fonti archivistiche oggi a disposizione della comunità scientifica. Il fine è quello di evitare la deriva della settorializzazione e della chiusura specialistica, favorendo ulteriormente l’inserimento della storia dei temi psichiatrici in una costellazione più ampia e rigorosa di conoscenze.
Nuove e pregevoli ricerche si affacciano sul panorama nazionale e internazionale, andando così a comporre un filone di studi corposo e stimolante. Storia e psichiatria si configura come uno strumento essenziale per muoversi con maggiore consapevolezza in questo enorme cantiere aperto, caratterizzato da una straordinaria molteplicità di problemi, ricerche e fonti.

Collana: Storia, politica, società

pp. 338

ISBN 978-88-33830-33-9