Visualizzazione di 217-224 di 224 risultati

  • Adriatica Moderna

    Il Mezzogiorno nell’Italia liberale

    Marco Trotta

    Ceti dirigenti alla prova dell’unità (1860-1899)

    Prefazione di Giovanni Brancaccio

    Nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni dell’unità d’Italia è al mutato equilibrio tra Nord e Sud e ai nodi essenziali della nuova Italia che gli storici hanno rivolto il loro maggiore impegno di studio, individuando e stigmatizzando, pur nel quadro di un’interpretazione non negativa della conclusione risorgimentale, i suoi principali limiti …

  • Adriatica Moderna

    Il feudalesimo nel Mezzogiorno moderno

    Gli Abruzzi e il Molise (secoli XV-XVIII)

    A cura di Giovanni Brancaccio

    Gli autori dei saggi qui presentati si sono proposti di analizzare alcuni aspetti del feudalesimo meridionale, privilegiando il “laboratorio” abruzzese-molisano, con il precipuo intento di coglierne i tratti distintivi, ma anche gli elementi comuni al sistema feudale delle altre province regnicole. Gli studiosi troveranno inoltre un valido strumento di ricerca …

  • Storia, politica, società

    Carlo Rosselli: gli anni della formazione e Milano

    a cura di Nicola Del Corno

    Ricostruendo la vicenda umana e intellettuale degli anni trascorsi a Milano da Carlo Rosselli (1899-1937), quando, arrivato nel 1923 come assistente di Luigi Einaudi all’Università, iniziò nella città un percorso politico e personale caratterizzato da proficui incontri e importanti frequentazioni che servirono a sviluppare le personali idee politiche ed economiche, il volume offre nuovi spunti …

  • BIM - Biblion International Monographs

    Alle origini dell’Unione Femminile

    Idee, progetti e reti internazionali all’inizio del Novecento

    di Fiorella Imprenti

    All’inizio del Novecento in tutto il mondo occidentale si diffondeva una nuova ed entusiasmante concezione del femminismo. Ad accomunare impostazioni ideali e atteggiamenti politici tra loro molto diversi, ad unire in un filo rosso le iniziative nelle città europee, americane e australiane, vi era la volontà delle donne di mettersi alla …

  • Storia, politica, società

    Scritti scelti di un socialista libertario

    Andrea Caffi

    A cura di Sara Spreafico; prefazione di Nicola Del Corno

    Il socialismo libertario di Andrea Caffi parla di individui e società, di giustizia e libertà, di laica fratellanza e umanità rigenerata, di storia e cultura. Questi sono dei buoni motivi per ripubblicare alcuni scritti scelti di Caffi, proprio in un periodo in cui tornano alla ribalta abusate parole d’ordine quali …

  • BIM - Biblion International Monographs

    Ada e le altre: legami femminili tra educazione e valore della differenza

    Legami femminili tra educazione e valore della differenza

    Barbara Allason, Camilla Ravera, Angiola Massucco Costa, Bianca Guidetti Serra: voci di donne che hanno profondamente segnato la vita culturale del nostro paese, accomunate dalla produttiva collaborazione al “Giornale dei genitori” e dalla profonda amicizia con la sua fondatrice, Ada Prospero. E queste voci raccontano di lei: troppo spesso considerata all’ombra del marito, …

  • Circolo Polare

    Fridtjof Nansen

    Esploratore polare e mediatore di pace

    di Aldo Scaiano

    La biografia che viene proposta su Fridtjof Nansen (1861-1930), grande esploratore polare e diplomatico norvegese, si sviluppa in tre momenti fondamentali della sua vita. Il primo è nel 1896, anno in cui rientrò in patria da eroe dopo aver trascorso quattro inverni tra i bui ghiacci dell’Oceano Artico, nel tentativo di raggiungere il …

  • Storia, politica, società

    La “rigenerazione” dell’Italia e la politica del primo dopoguerra: gli anni di «Energie Nove»

    Piero Gobetti

    introduzione e cura di Gianluca Scroccu

    «Energie Nove» è la prima delle tre riviste gobettiane, uscita in due serie tra il 1918 e il 1920. Ideato da un Piero Gobetti allora diciassettenne insieme ad altri giovani, tra cui la futura moglie Ada Prospero, il periodico riuscì a ritagliarsi un suo spazio significativo nel dibattito politico e culturale italiano del primo …