Visualizzazione di 13-24 di 224 risultati

  • La serratura e la chiave

    L’anima passionale della ragione scientifica

    A cura di Margherita Del Giudice Tosi, Enrico Chiappini, Antonella De Ninno, Pierre Madl e Giuseppe Vitiello

     

    Emilio Del Giudice era persona di grande cultura e di molte letture, dagli interessi più vari e proprio per questo quando parlava o scriveva desiderava essere compreso il più possibile da chiunque fosse interessato ad ascoltarlo. Nella scelta degli scritti proposti, si è cercato di …

  • Giovani Scrittori IULM

    Perché (non) siamo un popolo

    Il discorso populista ha sempre attinto all’esaltazione della figura del leader alla guida di una massa, blandita e manipolata con l’identificazione del pericolo in nemici esterni a essa. Per costruire la sua narrazione, il populismo ha saputo fare ampio uso dei mezzi di comunicazione disponibili. Strumenti fondamentali sono stati prima la stampa, la radio e …

  • Chaos kai Kosmos - Incontri e scontri di civiltà

    La versione di Michael. Un “amerikano” alla scoperta dell’Italia

    Provate a digitare il nome “Michael Ledeen” su un qualsiasi motore di ricerca. Ne uscirà di tutto. Nel bene e nel male, il più delle volte nel male. Ma chi è questo Ledeen? Michael è uno degli intellettuali d’Oltreoceano che conosce meglio il nostro Paese. In quanto ebreo ha cercato di comprendere le origini …

  • La Biblioteca Menscevica

    L’alimentazione dell’operaio russo prima e dopo la guerra

    La ricerca, pubblicata nel 1926, della ex militante menscevica Elena O. Kabo, impegnata dopo l’Ottobre nelle istituzioni di statistica del lavoro del nuovo Stato sovietico, riguarda la condizione operaia rilevata attraverso i bilanci familiari dagli anni che precedono la guerra mondiale a quelli immediatamente successivi alla guerra civile in Russia. Al suo rilevante interesse storico si aggiunge il valore …

  • Saggi Biblion

    L’arduo cammino di Darwin

    Costruzione di una teoria rivoluzionaria

    Di Piero Borzini

     

    In questo testo l’autore esamina con accuratezza l’abbondante documentazione scritta di Darwin, fondamentale punto di partenza per comprendere al meglio la genesi della teoria più importante delle scienze della vita: l’evoluzione per selezione naturale. Per farlo Borzini ha tradotto di sua mano manoscritti, lettere, note e osservazioni originali dello scienziato inglese, adottando una visione …

  • Saggi Biblion

    Come fronda in ramo

    Forme e modelli della varietà nell’Italia dei volgari

    Di Giuseppe Polimeni

    «l’uso d’i mortali è come fronda / in ramo, che sen va e altra vene» (Paradiso, XXVI): attraverso questa allegoria, che riprende un’immagine di Orazio, Dante esplicita la sua riflessione sulle dinamiche del mutamento delle lingue, sviluppando l’idea che il fondamento della lingua persiste, anche se cambiano profondamente le manifestazioni evidenti, …

  • Saggi Biblion

    L’Italia civile dei Rosselli

    Di Paolo Bagnoli

     

    Paolo Bagnoli, storico e giornalista, raccoglie in volume i contributi ‒ alcuni inediti, altri riveduti e aggiornati ‒ redatti in occasione dell’ottantesimo anniversario dell’assassinio di Carlo e Nello Rosselli. Dal complesso della loro vicenda familiare emerge con evidenza il dipanarsi di un filo rosso che dal Risorgimento conduce alla ritrovata democrazia repubblicana, passando per la militanza antifascista e …

  • La Biblioteca Menscevica

    Un punto di svolta nella storia del movimento operaio ebraico

    Di Julij O. Martov (1873 1923)

    A cura di Andrea Panaccione

     

    Il discorso di Martov agli agitatori socialisti di Vilna in occasione del 1° maggio 1895, pubblicato in russo a Ginevra nel 1900, è un documento fondante nella storia della principale organizzazione socialista dell’Impero russo, il Bund, e contiene già molte delle questioni che segneranno i suoi rapporti, …

  • Fronde Sparte

    In memoria di zio Gildo. L’alpino Caironi da Rescaldina alla Russia

    Oltre settant’anni dopo la ritirata di Russia, i familiari ricordano Ermenegildo Caironi, la cui memoria è tramandata dalle lettere che scrisse sotto le armi. Zio Gildo, classe 1916, alpino della Divisione Cuneense, è figura esemplare di una generazione travolta dall’immane tragedia della seconda guerra mondiale: strappato agli affetti, al lavoro e alle attività quotidiane nelle campagne intorno a …

  • Critica Liberale

    Critica Liberale

    Annuale 2018

    Partire partirò, partir bisogna

    Critica liberale è da più di quarant’anni la voce del liberalismo progressista in Italia. Nata negli anni ’60 come agenzia stampa della sinistra interna al Partito Liberale Italiano di quel tempo, la testata è dal 1974 una rivista liberale del tutto indipendente da ogni forza politica italiana; dal 1994 Critica liberale è anche una …

  • Chaos kai Kosmos - Incontri e scontri di civiltà

    Transizioni in Europa e in America Latina (1945-1995)

    Storiografia, politica, istituzioni

    A cura di Federica Bertagna e Leonida Tedoldi

    Il volume ricostruisce usi e percorsi della nozione di transizione e analizza diverse transizioni politiche e istituzionali attraverso una prospettiva esplicitamente comparativa. A partire da un inquadramento storiografico del termine transizione come strumento utile ad analizzare la complessità dei processi storici, i contributi sviluppano l’analisi parallela di singoli casi, …

  • Storia, politica, società

    I frontalieri in Europa

    Un quadro storico

    di Paolo Barcella

    Il volume intende fornire un quadro organico dell’evoluzione storica del frontalierato in Europa, mettendo in luce gli sviluppi del fenomeno a partire dagli inizi del Novecento fino ai giorni nostri. I frontalieri sono lavoratori pendolari internazionali, ovvero lavoratori mobili, impiegati all’estero ma residenti nel proprio paese d’origine, dove mantengono la propria vita familiare e …