In offerta!

Quello che ho vissuto (1917-1921)

17.10

di Vera Aleksandrova

a cura di Agnese Accattoli

Vera Aleksandrova, titolare per circa 40 anni della rubrica di critica letteraria del giornale menscevico dell’emigrazione “Socialističeskij Vestnik” e autrice di studi pionieristici sul rapporto tra letteratura, società e vita sovietiche, ha rievocato in queste memorie gli anni della sua formazione politica, gli incontri con i militanti delle organizzazioni operaie che lottavano per affermare la propria indipendenza, le scelte compiute da una giovane intellettuale nella Mosca dei primi anni post-rivoluzionari. Il testo di Aleksandrova è introdotto da un saggio di Agnese Accattoli, Una fanciulla nella rivoluzione: l’apprendistato menscevico di Vera Aleksandrova, sul contesto storico e sul punto di vista delle donne che si trovarono a decidere della propria vita in quell’epoca. Chiude il volume una nota bio-bibliografica sull’autrice.

Collana: La Biblioteca Menscevica

Anno: 2021

Pagine: 142

ISBN: 978-88-33832-07-4