In offerta!

Storie d’impresa in Lombardia dall’Ottocento al secondo dopoguerra

19.00

Cotonificio Poss, Cotonificio De Angeli Frua, FIMI Phonola: casi industriali a Saronno

di Giuseppe Nigro

Il presente lavoro prende in esame le vicende di due famiglie industriali milanesi, i cui capostipiti Emilio Poss e Giuseppe Frua scelsero, nelle strategie generali di sviluppo dei loro complessi industriali, Saronno come località in cui insediare una parte rilevante delle rispettive attività. Alle prime due ricostruzioni si aggiunge quella della FIMI Phonola, rinomata fabbrica di radio e televisioni – promossa dalla famiglia Corbellini – diventata a metà del Novecento di proprietà della famiglia Poss. Da qui l’accostamento del settore tessile a quello elettromeccanico, nel cui ambito i Poss scrissero nuove pagine di storia industriale. Si tratta di storie concluse, le prime due, in modo definitivo, con il ridimensionamento del settore tessile italiano, a metà degli anni Sessanta del Novecento; mentre la terza (FIMI Phonola) resiste sotto mutate forme e nuovi interpreti producendo monitor per il settore sanitario. Affiora un passato in cui la narrazione è contraddistinta da genesi, evoluzione, identità e mission delle imprese ed emergono figure individuali di imprenditori orientati a costruire un orizzonte alle loro aziende nell’ambito di una società nazionale proiettata verso la dimensione internazionale, senza che per questo sia trascurato il microcosmo aziendale che accanto alla disciplina del lavoro non dimenticava il welfare per le maestranze.

Collana: I Quaderni del Museo (1)

Anno: 2021

Pagine: 292

ISBN: 978-88-33832-32-6

Disponibile anche in formato eBook.