Carrello

Biblion Edizioni è lieta di annunciare l’uscita di Con-tatto. Progetti per una comunicazione extraterrestre, di Francesco Schianchi, a cura dei designer del Politecnico di Milano.

Questo libro documenta un percorso progettuale strategico, globale, «verso l’infinito e oltre». Finora i terrestri hanno inviato nello spazio artefatti che parlassero di loro ai possibili abitanti dell’universo: un gesto informativo, spesso banale e autoreferenziale. La sfida affrontata dai giovani designer del Politecnico di Milano è stata quella di passare dall’informazione alla comunicazione, di proporre artefatti che siano in grado di garantire il contatto e lo scambio. Un vero e rilevante “salto” di prospettiva (come quello di Fosbury): sono evidenti le notevoli implicazioni/difficoltà progettuali e “costruttive” dei progetti qui presentati, tuttavia essi rappresentano un’“evoluzione creativa”, affinché la relazione con una realtà extraterrestre non solo possa avvenire, ma sia anche produttrice di “risultati”. Se siamo fatti «della stessa materia delle stelle» è comprensibile che alcuni di noi vogliano dialogare con gli abitanti dello spazio: qui alcuni artefatti per realizzarlo.

Francesco Schianchi, docente presso la Scuola di Design del Politecnico di Milano, svolge da anni attività di insegnamento, formazione, consulenza e ricerca antropologica per imprese pubbliche e private, incentrate sulla cultura del progetto e sull’etica della responsabilità. Autore di numerosi libri, articoli e report di ricerca, ha recentemente pubblicato: Un libro stravagante. L’ennesimo sulla creatività (2015), Il lungo presente ADI. Per una cultura del progetto con L. Biglia (2017), Progettare la vita. 1906: il design degli interni a Milano (2020), Kids Design Manifesto (2020). Per i tipi di Biblion e Zacinto Edizioni ha pubblicato Il design salverà il mondo. Assunti e riflessioni (2020) e In-finitudine. Storie di vite e altre poesie. Da un cimitero (2021).

Categorie: Novità