Carrello

Nuova uscita nella collana Manufatti poetici di Zacinto edizioni: Ghost Track, di Marilina Ciaco.

“Alla fine del nastro c’è sempre un altro nastro. Il timer sarà attivato
appena prima della fine del nastro. Qualche tempo dopo il timer
segnerà che il suo tempo è scaduto, ma adesso sa che a ciascun
intoppo corrisponde la stessa risposta. Forse”.

Marilina Ciaco (Potenza, 1993) è dottoranda di ricerca in Letteratura italiana contemporanea presso l’Università IULM di Milano, città dove attualmente vive. Si è laureata in Italianistica all’Università di Bologna ed è stata selezionata come autrice emergente per RicercaBo 2017. È stata fra i finalisti del Premio Nazionale Elio Pagliarani 2019 per la raccolta inedita Sinapsi. Ha pubblicato la plaquette Intermezzo e altre sinapsi (2020), con illustrazioni di Giuditta Chiaraluce. Suoi testi e articoli di critica sono apparsi su riviste e lit-blog, tra cui Nazione Indiana, Nuovi Argomenti, La Balena Bianca, «La bottega della poesia» di Repubblica, Medium Poesia, Formavera, Poesia del nostro tempo, Anterem.

Categorie: Novità