In offerta!

Sulle amate sponde

19.00

Scritti di storia della lingua italiana per Gabriella Cartago

a cura di Giuseppe Sergio, Rosa Argenziano e Jacopo Ferrari

Le allieve e gli allievi di Gabriella Cartago, insieme a coloro che con lei hanno più strettamente collaborato nelle sedi universitarie di Milano e di Trieste, raccolgono in questo volume alcuni saggi di storia della lingua italiana offerti alla studiosa alla conclusione del suo magistero universitario. Anticipati da un canzoniere poetico di Marzio Porro, i saggi si incentrano su alcuni dei temi toccati da Gabriella Cartago nei suoi studi: essi spaziano dalla lingua delle arti e degli artisti all’indagine sul laboratorio linguistico manzoniano; dai ricordi d’italiano dei viaggiatori stranieri alle scritture multietniche dei “nuovi italiani”; dall’apporto inglese nell’italiano alla storia dell’(auto)traduzione; dalla lingua della canzone all’autobiografia linguistica. Oltre che portarle un piccolo ma affettuoso omaggio, le autrici e gli autori di questi saggi hanno così inteso dialogare con la loro Maestra e collega, idealmente ripercorrendo quelle sponde da lei tanto amate. 

Scritti di: Rosa Argenziano, Albarosa Camaldo, Jacopo Ferrari, Andrea Groppaldi, Emanuela Luzzoli, Stefano Ondelli, Marzio Porro, Roberta Quattrin, Giuseppe Sergio, Anna Zaffaroni.

Collana: Saggi Biblion (30)

Anno: 2021

Pagine: 242

ISBN: 978-88-3383-214-2

Categoria: